La Cucina

Le tradizioni della Sicilia con uno slancio creativo e contemporaneo.

La cucina riassume le tradizioni della Sicilia con uno slancio creativo e contemporaneo. La stagionalità è la chiave di lettura attraverso cui viene costruito il menù che cambia 4 volte nel corso dell’anno. Un’esperienza culinaria sempre nuova e contraddistinta da un’impronta originale che porta il nome di Veronica Ravidà. Una cucina in costante sperimentazione dove i sapori vengono sapientemente contaminati per dare vita a piatti singolari, ma sempre legati alla propria terra madre.

Hostaria San Francesco

Signature dishes

Fish & Chips

Fish & Chips, rievocazione di una ricetta tipica dello street food inglese, proposta in un’ottica siciliana che sostituisce la maionese con una salsa di mandorla.

Tonno abbronzato

Un’originale spaghetto quadrato fatto in casa al cacao, servito con delicato ragù di tonno e salsa di piacentinu ennese Dop.

Stranizza d’Amuri

Stranizza d’Amuri (omaggio al maestro Franco Battiato) un raviolo con ripieno di melanzane, pomodorino, crema di ricotta infornata e olio al basilico.

La bianca

Per una dolce conclusione, una bavarese allo yogurt ripiena di pesca bianca, con polvere di fragole essiccate e crumble di mandorle.